Di cosa mi occupo

CONSULENZA PSICOLOGICA

Uno spazio dedicato alla persona, in cui possa sentirsi accolta e ascoltata. Attraverso il colloquio si cerca di focalizzare i momenti critici che la persona sta affrontando. Le problematiche possono riguardare:

  • Eventi di vita stressanti (morte di una persona cara, separazione, infedeltà coniugale, conflitti familiari, ecc.)
  • Problemi di autostima, assertività
  • Difficoltà relazionali e affettive (sociali, di coppia, familiari)
  • Disturbi d’ansia (attacchi di panico, stress, fobie, ansia generalizzata, ossessioni, compulsioni)
  • Distubi psicosomatici
  • Depressione

 

ORIENTAMENTO PROFESSIONALE/SCOLASTICO

Un percorso di crescita personale, rivolto agli studenti o a coloro che si affacciano al mondo del lavoro. Dopo aver aiutato la persona a raggiungere una maggiore conoscenza di se stessa, dei propri talenti, interessi e valori, lo psicologo la “orienta” fornendole una serie di informazioni e consigli utili a metterla nelle condizioni di poter scegliere in modo autonomo, non perdendo di vista il contesto in cui si è immersi e quindi le “reali” possibilità.

PSICOTERAPIA INDIVIDUALE E DI COPPIA

Un percorso più approfondito finalizzato a curare la sofferenza psichica. Dopo aver inquadrato il problema con la persona, si scelgono insieme gli obiettivi da perseguire. Per questo ogni percorso intrapreso è creato in modo personalizzato e “cucito su misura” sulla base delle particolarità di ogni persona e di ogni situazione.

VALUTAZIONE PSICODIAGNOSTICA

Valutazione effettuata attraverso l’utilizzo dei principali test psicologici e restituzione dei risultati, sia in ambito clinico che forense (casi di separazione, affido minori, mobbing, danno psicologico, etc.).

CONSULENZA TECNICA DI PARTE

In qualità di CTP (Consulente Tecnico di Parte) assisto il cliente durante tutte le operazioni peritali allo scopo di appurare la correttezza metodologica della Consulenza, eventualmente producendo ulteriore documentazione clinica, svolgere una funzione più collaborativa con il CTU, e offrire un sostegno per la persona che si vede coinvolta in un procedimento approfondito e certamente complesso dal punto di vista procedurale, ma anche emotivo.